SHAPE-THE-LIGHT
«shape-the-light» – AVVIO DEL PROGETTO

08 Gennaio 2024

Lunedì 8 gennaio 2024 ha preso avvio ufficialmente SHAPE-THE-LIGHT un nuovo progetto europeo cofinanziato nell’ambito del programma europeo Europea Creativa.

Il partenariato è composto da:

Aziende, innovazione e creatività sono concetti interconnessi. Il progetto SHAPE-THE-LIGHT si focalizza sul duplice concetto complementare delle relazioni intrinseche tra arte e business, ponendo particolare attenzione agli elementi di arte, design e all’industria dell’illuminazione.

In questo contesto, il progetto avvierà misure di supporto e la creazione di uno spazio collaborativo aperto e inclusivo volto a stimolare la realizzazione di nuovi processi creativi, modelli di business e sviluppi di mercato e a contribuire alla transizione verde e digitale nel settore del design dell’illuminazione architettonica. L’obiettivo principale è collegare diversi attori e realtà al fine di generare processi di co-creazione e co-design, lanciando opportunità per testare nuove tecnologie e soluzioni innovative e per rispondere alle sfide poste dall’industria.

Le iniziative di supporto e gli spazi collaborativi proposti agiranno come catalizzatori per la generazione di nuovi processi creativi e modelli di business, guidando lo sviluppo del settore dell’illuminazione, allineandosi con le proposte avanzate nel Green Deal europeo e le priorità del New European Bauhaus.

Le priorità del progetto sono:

  • Sostenibilità: co-creare, adottare e diffondere pratiche più ecocompatibili, oltre a sensibilizzare sullo sviluppo sostenibile attraverso attività culturali in linea con il Green Deal e il New European Bauhaus;
  • Digitalizzazione: sostenere i settori culturali e creativi europei nella loro transizione digitale e nel recupero economico a seguito della crisi pandemica.
  • Inclusione: dal valorizzare la diversità e l’uguaglianza per tutti, fino a garantire accessibilità e attenzione a tutte le esigenze.

Il progetto SHAPE-THE-LIGHT contribuirà attivamente agli obiettivi del Green Deal europeo e alla transizione verso una società sostenibile e digitale, offrendo opportunità concrete ed esperienze attivate sia a livello locale che a livello internazionale per la creazione, il co-design, l’esperimento, la condivisione delle conoscenze e il networking. Tra le attività pianificate per raggiungere gli obiettivi proposti, durante i 30 mesi di svolgimento del progetto, verranno organizzate diverse attività quali: laboratori, incontri con esperti, Master classes, workshop e forum tematici.

Condividi